il mio primo ditalino racconto

244 vista

Il mio cazzo diventa ancora più turgido. Ero quasi certa che mio marito mi stesse organizzando qualcosa di davvero indimenticabile per il mio compleanno. La versione free continuerà a viaggiare in parallelo con quella premium ma, si può intuire, la società spingerà per convincere più utenti possibile a sottoscrivere un abbonamento. Ma sappi che prima devi vedere lo spettacolo che ho in serbo per te. Prima giornata davvero positiva per i nostri ragazzi under 13 che stanno partecipando a Civitavecchia alle finali del torneo Calcaterra. Oggi mi sento distrutto, ieri mi sentivo dilardo. Insomma, se fino a poco tempo fa il fascino e l’ars amatoria dell’uomo italiano erano apprezzate e ricercate ovunque nel mondo, oggi quel mito sembra essere entrato in crisi profonda. Lei ammette che non lo stuzzica da parecchio tempo. Anche ora devo fare una premessa,il linguaggio con cui racconto non è il “primo” ma quello che ne è scaturito una volta caduta la paura del ferirmi,e scoperto il piacere da parte sua di essere “cruda” e schietta. No, ragazze, non litigate… così pesantemente. Impedire l’esecuzione fisica della monta, però, non è sufficiente: bisogna eliminare la vera causa di questo comportamento, e quindi cominciare a tenere un atteggiamento dominante, coerente, serenamente fermo e degno di stima e di fiducia. Io continuavo a spingere senza distogliere gli occhi dalla fica….

Categoria: Sesso

Benzer Videolar

Lascia un commento